Assolto dopo dieci anni dall’accusa di aver violentato la figlia – La Nuova Ferrara 21/9/2013

ferraraPadre 50enne venne condannato per abusi sessuali durati sei anni. Scagionato in appello: «Il fatto non sussiste»

21 settembre 2013 – Era accusato di violenza sessuale sulla figlia, piccolissina. Atti che T.R., 50 anni, avrebbe compiuto sulla bimba quando lei aveva tra i 5 e gli 11 anni. Per sei anni, dunque, avrebbe abusato continuamente della piccola. Avrebbe? No, nemmeno questo condizionale va usato in questo caso, perchè anche il dubbio è stato spazzato via dalla sentenza dei giudici della Corte d’appello di Bologna (terza sezione, presidente Santini) che hanno assolto il padre da ogni reato, con la formula più piena, «perchè il fatto non sussiste». Continua a leggere